Torino, Mazzarri: ‘Secondo tempo perfetto, quando sento i tromboni rido’ | Serie A



Walter Mazzarri, allenatore del Torino, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria sull’Atalanta: “Ottima gara contro un avversario forte, gli unici che sono riusciti a battere la Juventus. Mi sono arrabbiato per alcune ingenuità commesse nei primi dieci minuti, mentre nel secondo tempo siamo entrati in campo con il piglio della squadra che vuol crescere e vincere, siamo stati perfetti. Ora ci aspettano tre esami di maturità, se siamo cresciuti come spero dobbiamo dimostrarlo nelle prossime settimane. Nel calcio bisogna saper difendere e attaccare, l’equilibrio ti fa vincere. Tanti filosofi giocano all’attacco e prendono tanti gol, non so se sono più contenti alla fine. A volte, nonostante alleni da oltre 20 anni, mi viene da ridere quando sento parlare certi tromboni“.