Serie A, la MOVIOLA LIVE: giusto il rigore per la Samp. Ammonito Pulgar | Serie A




Dopo gli anticipi di venerdì e sabato, sono sei le gare di Serie A in programma. Di seguito gli episodi da moviola della giornata analizzati dalla redazione di calciomercato.com:

BOLOGNA – JUVENTUS 
CALVARESE
SCHENONE – POSADO 
IV: ABBATTISTA 
VAR: LA PENNA 
AVAR: TEGONI 

16’ – Ammonito Bentancur per fallo su Santander. Il giocatore della Juve contende il pallone con un tackle all’avversario, ma finisce per colpirlo. Giallo in linea con quello precedente di Pulgar.

6′ – Ammonito Pulgar per un brutto fallo sulla caviglia di Cristian Ronaldo. Corretta la decisione di Calvarese.

CHIEVO – GENOA 
VOLPI 
VIVENZI – LO CICERO 
IV: MARIANI 
VAR: ROCCHI 
AVAR: DI LIBERATORE 

34′ – Proteste del Genoa per un presunto tocco di mano di Rigoni nell’area del Chievo. Il giocatore colpisce il pallone prima col petto e poi col braccio che è molto vicino al corpo. Volpi lascia proseguire, il Var conferma. 

FIORENTINA – INTER h. 20.30 
ABISSO 
PASSERI – MONDIN 
IV: PASQUA 
VAR: FABBRI 
AVAR: ALASSIO 
PARMA – NAPOLI h. 18.00 
CHIFFI 
DEL GIOVANE – DI IORIO 
IV: GIUA 
VAR: DI BELLO 
AVAR: FIORITO 

SAMPDORIA – CAGLIARI h. 12.30 
MASSIMI 
VALERIANI – VILLA 
IV: DOVERI 
VAR: MAZZOLENI 
AVAR: LONGO 

64′ – Calcio di rigore per la Sampdoria. Trattenuta di Pellegrini in area ai danni di Gabbiadini, l’arbitro non ha dubbi ad assegnare il penalty ai blucerchiati. Decisione corretta e confermata anche dal Var.

34′ – Intervento durissimo e in ritardo di Deiola ai danni di Praet. L’arbitro Massimi estrae il cartellino giallo, il Var Mazzoleni lo richiama per rivalutare l’episodio. Dopo aver rivisto l’entrataccia con piede a martella, Massimi non cambia la propria decisione. Il rosso per il fallo sarebbe stato giusto. 

SASSUOLO – SPAL 
MARESCA 
PERETTI – SCATRAGLI 
IV: MARINI 
VAR: VALERI 
AVAR: MARRAZZO 

32′ – Demiral segna l’1-0, ma Maresca annulla la rete per un fallo di mano. Il Var conferma, ma restano dubbi sulla scelta del direttore di gara.
 



Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *