Samp, Sabatini: ‘Quando Giampaolo supererà le inibizioni farà grandi cose, Quagliarella…’ | Serie A



Walter Sabatini va verso la completa guarigione, e già dalla sessione invernale di mercato è tornato pienamente operativo al timone della Sampdoria. Nel frattempo, l’ex dirigente di Inter e Roma si coccola i blucerchiati, il loro bomber Quagliarella e pure mister Giampaolo.

Quagliarella viene inseguito dai record, vive con una totale serenità questa terza giovinezza” ha detto a Sky Sport. “È un giocatore che, al di là dei gol che fa, gioca sempre per la squadra ed è encomiabile, è un leader silenzioso e un po’ burbero, ha una faccia nervosa che mi piace molto”.

Ad inizio stagione Sabatini aveva definito Giampaolo un po’ troppo intransigente su alcune convinzioni. Un concetto ribadito anche in quest’ultima intervista, pur confermando la stima che lega il dirigente al mister: “Penso che Giampaolo quando supererà quelle piccole inibizioni e lancerà il cuore oltre lo ostacolo potrà fare grandi cose. Lui vuole sempre essere molto sicuro del prodotto che offre, ha un metodo scientifico del calcio che mette in atto ma io sono un testimone della casualità – conclude Sabatini – e dico che si può vincere anche con quella”.



Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *