Palomino: ‘No al Boca? Felice all’Atalanta, nazionale vicina’ | Mercato



Il difensore argentino dell’Atalanta, Palomino ha dichiarato in un’intervista alla Gazzetta dello Sport: “A gennaio c’è stata un’offerta del Boca, ma l’Atalanta ha detto no. Qui a Bergamo sono felice e l’Italia mi piace anche perché è simile all’Argentina. Ho rinnovato il contratto fino al 2020, la firma è arrivato serenamente, ne parlavo da tempo con i Percassi e Sartori”. 

“È il momento migliore della mia carriera, sono cresciuto anche grazie a Gasperini. La nazionale argentina è un sogno, credo che la convocazione sia vicina. Il ct Scaloni mi osserva, gioca a 4 e riuscirei ad adattarmi. I più forti attaccanti affrontati in Italia sono Piatek e Higuain oltre a Cristiano Ronaldo. I migliori difensori Sergio Ramos, Chiellini e Thiago Silva, prima Samuel e Burdisso. Il mio idolo da ragazzino era Heinze”.