Napoli, Giuntoli: ‘Alla squadra do 7, ad Ancelotti 8. Meritiamo di vincere qualcosa…’ | Mercato



Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, prima del match di ritorno contro lo Zurigo ha parlato a Sky Sport: “Ad Ancelotti do un 8, alla squadra do un 7, come il mister. Obiettivo Europa League? Sicuramente per il gioco espresso da questi ragazzi c’è il merito di vincere qualcosa, per i tifosi e per il presidente. E’ questa l’asticella. La squadra è straordinaria anche nei numeri, stiamo creando tanto e subendo poco per questo speriamo di raccogliere qualcosa di importante”.

MILIK – “E’ un ragazzo che è stato molto sfortunato, ma ha una media realizzativa straordinaria. Vede la porta, la sente e fa un gran lavoro per la squadra. Non ha segnato poco. Spesso davanti al portiere è tutta la squadra a non realizzare ciò che merita, ma sono momenti, bisogna continuare a lavorare a testa bassa”.

DIAWARA – “E’ stata una presa di posizione forte da parte nostra. Con Jorginho titolare è stato un po’ messo da parte, ma noi, società e Ancelotti, abbiamo fatto una scelta forte dandogli gran responsabilità perché puntiamo forte su di lui”.

 



Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *