Lo strano ‘record’ della Fiorentina: sei rigori contro, tutti per fallo di mano | Serie A



Sei rigori contro per la Fiorentina, e tutti e sei per fallo di mano. Uno strano record per la squadra viola, che ha aperto la serie con il tocco di polpastrello di Vitor Hugo a San Siro contro l’Inter. Poi c’è stato Edimilson contro la Juventus, quindi il braccio in area di Vitor Hugo contro la Samp. Gli altri tre episodi, invece, si sono verificati tutti nell’ultimo mese. Due nella partita contro il Chievo: prima un fallo di mano di Benassi, che fu anche espulso, e poi quello di Gerson. Infine il tocco di Edimilson contro l’Inter, e il conseguente rigore trasformato da Perisic. Lo riporta La Repubblica.