Ligue 1: perdono Montpellier e Bordeaux, vola il Reims, Marsiglia pari. LIVE: in serata Monaco-Lione | Estero



Dopo gli anticipi di venerdì e le gare di ieri, è terminata oggi con cinque partite la 26esima giornata di Ligue 1: si è cominciato alle 15 con tre match, tra cui spicca la sconfitta casalinga del Montpellier, a secco da cinque giornate (tre pari e due ko) e allontanatosi preoccupantemente a cinque punti dall’Europa, che perde 4-2 contro la sorpresa Reims (segnano due volte Oudin, Zeneli, Chavarria, Congre e Laborde), in serie positiva da dieci giornate (cinque vittorie e cinque pari) che le hanno concesso di portarsi a meno due dal quarto posto. In campo anche il Bordeaux del reintegrato interista Yann Karamoh, sconfitto dal Nantes in una sfida tra due squadre relativamente tranquille grazie a Pallois, e il Tolosa, che impatta 1-1 contro il penultimo e disastrato Caen (otto gare senza vittorie) in un delicato match salvezza, con le reti di Crivelli e Gradel. Alle 17 sfida tra il Rennes, reduce dalla qualificazione agli ottavi di Europa League, e il Marsiglia di Rudi Garcia e Mario Balotelli, vincitore delle ultime tre gare e impegnato nella rincorsa all’Europa: termina 1-1 con i gol di Andre e Germain, rosso nel finale ad Amavi. Chiude in serata il Monaco, in serie positiva da tre gare che hanno concesso di uscire dalla zona rossa, che riceve al Louis II il Lione di Genesio, reduce dallo 0-0 contro il Barcellona in Champions e desideroso di difendere il terzo posto in classifica.