Le campionesse della Juventus? Al volante delle Jeep



 
Jeep è un marchio sempre più apprezzato dal pubblico femminile e per sottolineare questo speciale legame, le campionesse della Juventus Women hanno trascorso una giornata sulla pista di Balocco, lo storico circuito di test del gruppo Fca, per provare i veicoli della gamma di suv dell’iconico brand.
 
Un evento all’insegna dell’avventura in 4×4 per la squadra delle calciatrici bianconere che hanno avuto così la possibilità di provare su strada e in fuoristrada Renegade, Compass, Cherokee, Grand Cherokee e Wrangler, senza dimenticare le potenti versioni Trackhawk e Srt.
 
A bordo degli sport utility vehicle Jeep, l’allenatrice Rita Guarino e le atlete bianconere, per una volta, hanno messo da parte gli scarpini tacchettati per intraprendere avventure ad alta velocità sul proving ground di Balocco e affrontare gli impegnativi ostacoli del difficile percorso off-road, sviluppato ad hoc per mettere alla prova le leggendarie performance i modelli 4×4 targati Jeep.
 
Da segnalare che dopo l’esordio nel campionato di serie A nel 2017, le campionesse della Juventus Women hanno già conquistato due scudetti, una Coppa Italia e solo lo scorso fine settimana hanno messo a segno il traguardo della Supercoppa Italiana femminile.
 
Successi condivisi dal marchio Jeep che ha archiviato lo scorso settembre come miglior settembre di sempre in Europa con circa 12.000 unità, facendo seguito a un 2018 da record che lo ho visto come il brand con la crescita più rapida e più importante tra i tutti i marchi presenti sul mercato automotive.
Un trend positivo che negli cinque ultimi anni ha fruttato a Jeep un aumento dei volumi pari al 330%.
 
Da evidenziare anche come Jeep sia un brand particolarmente gradito alle donne, tant’è che la clientela rosa, che oggi supera il 20% degli appassionati, fa registrare in alcuni paesi come la Francia risultati ancora più significativi, arrivando a rappresentare il 30% degli acquirenti Jeep.
In modo particolare, i modelli più apprezzati dal pubblico femminile in tutta Europa risultano essere la compatta Renegade e la media Compass.
 
Infine, l’inarrestabile Jeep Wrangler farà parte del cast della nuova stagione di “Donnavventura”, il celebre programma televisivo di cui si stanno girando in questi giorni i primi episodi che vedono le signore dell’off-road cimentarsi in nuove imprese. (m.r.)

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *