Juve, occhio a ten Hag: la sua storia | Champions League



Sarà una bella sfida anche sulle panchine, Juve-Ajax. A partire da Erik ten Hag, 49 anni e fan accanito di Pep Guardiola, che anche con questa sua versione dei Lancieri ha provato a importare nel calcio olandese. Che non è cambiato, ma in qualche modo si è evoluto. Dall’altra parte, invece, c’è Allegri: classe 1967, di temperamento e di sostanza. Praticamente, l’opposto. La storia? Ten Hag ha iniziato con il Go Ahed Eagles, nella Serie B olandese, poi la grande chance con Pep, che lo mette a capo del Bayern B e lo forgia nei fondamentali. Ecco, anche a questo dovrà stare attenta la Juventus: al tikitaka olandese del figlioccio di Guardiola. Un allenatore cresciuto nel bel calcio e nelle dinamiche offensive. E una squadra che si fida ciecamente del suo tecnico.



Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *