Juve, Douglas Costa non vale più 80 milioni: il mercato chiama | Mercato



Sei mesi fa nessuno avrebbe potuto pronosticare una simile stagione per Douglas Costa. Il brasiliano, protagonista assoluto della cavalcata verso il settimo scudetto consecutivo e miglior bianconero per rendimento nella scorsa annata, doveva essere il terzo top player di un attacco da sogno. Questo il progetto e l’obiettivo, ribadito da quelle maglie del Grêmio regalate in estate ai compagni di reparto Ronaldo e Dybala. E invece, il Flash di Sapucaia do Sul si è riscoperto riserva di lusso, già prima dei continui stop che ne hanno compromesso il rendimento nella Juve 2018-19.

CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM


 



Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *