Juve, blitz di Paratici ad Amsterdam: segnale forte per de Ligt, già allertato | Primapagina



Ieri un blitz all’Olimpico per Roma-Porto, oggi missione ad Amsterdam per Ajax-Real Madrid. Prosegue la settimana Champions in viaggio del ds della Juventus, in giornata Fabio Paratici è arrivato in Olanda per seguire la sfida di questa sera che vede come grande protagonista Matthijs de Ligt. Un nome non qualsiasi per la Juve, perché il difensore classe ’99 dell’Ajax è uno dei preferiti in assoluto in vista della prossima estate nel reparto centrali che verrà certamente rinforzato. Un anno fa, de Ligt è già stato a Torino a studiare le strutture della Continassa ma questo è un segnale forte da parte di Paratici, la Juve che si espone con il capo dell’area tecnica per il difensore del futuro.

MATTHIJS ALLERTATO – Da giorni continuano infatti i contatti con il suo agente Mino Raiola, Paratici stima molto de Ligt e lo ha confessato anche nell’ultima intervista: “Matthijs de Ligt sicuramente è uno dei giovani migliori che ci sono, quindi lo guardiamo con grande attenzione”. Detto, fatto. Sul campo, perché la Juve sa che la concorrenza è tanta e fortissima, da due top club inglesi fino al Barcellona che comprerà un centrale top europeo. L’idea è di provare ad anticipare la concorrenza, dare un segnale di presenza a de Ligt volando ad Amsterdam nella notte di Champions League è una mossa da non sottovalutare. Non a caso, de Ligt era stato avvertito della presenza di Paratici, preallertato e pronto a dare il massimo per il suo Ajax. Con gli occhi addosso della Juve… 



Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *