Inter, ecco quanto manca al rientro di Keita | Serie A



La Gazzetta dello Sport accende i riflettori su Keita Baldé e spiega come il senegalese, fuori per un infortunio alla coscia, servirebbe molto a questa Inter già priva di Icardi nel reparto offensivo. 

“Lautaro però non aveva mai iniziato due gare di fila all’Inter, ora è a quota quattro e Cagliari sarà la quinta. A Firenze ha mostrato i primi segni di una certa «usura» da impegni ravvicinati, con qualche scatto in meno rispetto al recente passato. Le prossime settimane prevedono gare ogni tre giorni, impensabile che Martinez le giochi tutte. La principale alternativa in rosa come prima punta è Keita: l’ex laziale al momento fa compagnia a Icardi fra i lettini dell’infermeria. Da lunedì ha ricominciato una attività personale con il pallone, l’infortunio muscolare alla coscia destra è di metà gennaio, al rientro potrebbero mancare 10-15 giorni, ma si procede con cautela dopo l’illusoria convocazione di Parma (9 febbraio). Il senegalese sostituì Maurito alla 3ª giornata (problema muscolare), ha caratteristiche diverse, fatica un po’ partendo spalle alla porta, ma nel ruolo non sarebbe «adattato». Però, prima bisogna recuperarlo”.



Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *