Inter, arrivano impressioni positive. Il capitano? Per lo spogliatoio non conta | Serie A



La Gazzetta dello Sport evidenzia la prestazione dell’Inter contro il Rapid e spiega come lo spogliatoio nerazzurro dia idea di compattezza. 

“L’Inter tiene la gente dentro lo stadio fino al termine; quando qualcuno sta per alzarsi, ecco le due fiammate che rafforzano il concetto: il gruppo sembra compatto e alla costante ricerca di consenso. Tutti si aiutano e anche chi arriva per ultimo, tipo Politano che prende il posto di Lautaro anche al centro dell’attacco, non si accontenta di una corsa comoda e non rischiosa. Ci sono impressioni positive che non restano chiuse, lo spogliatoio sembra deciso a non avere un futuro incerto, chiunque sia il capitano”.