In Germania la Vespa batte tutti



 
I tedeschi sono senza dubbio degli estimatori delle bellezze e dell’enogastronomia italiana e ora, a quanto pare, anche della Vespa, brand simbolo della tecnologia e dello stile italiano, che considerano lo scooter migliore al mondo.
 
Così si sono espressi oltre 47mila lettori dell’autorevole mensile specializzato Motorrad, ritenuto una delle “bibbie” a livello mondiale nel campo motociclistico, che hanno votato Vespa GTS come “Moto dell’Anno” nella categoria scooter.
 
Le sue forme eleganti e sinuose, l’unica ad avere la scocca interamente in acciaio, sono elementi che hanno conquistato il pubblico teutonico che l’ha eletta come migliore in assoluto, la più desiderabile nel campo scooter, preferendola addirittura alle eccellenze casalinghe come il Bmw C-Evolution e C 650 oltre che alla nipponica bicilindrica Yamaha T-Max DX.
 
La Vespa della Piaggio ha già ottenuto più volte questo prestigioso riconoscimento tanto che il sito web del mensile Motorrad riporta testualmente: “Non importa quanta potenza o tecnica gli altri scooter mettano in campo, alla fine in cima al podio c’è sempre questa ragazza italiana”.
 
Non a caso lo scorso anno le vendite sono cresciute del 16% rispetto ai numeri da record fatti segnare nel 2017, superando la cifra di 210.000 unità, mentre negli ultimi dieci anni oltre 1,6 milioni di Vespa sono state prodotte e vendute in tutto il mondo.
 
La Vespa GTS raccoglie l’eredità del celebre “Vespone”, così sono sempre state chiamate le Vespa con la scocca più grande, e la rilancia per il futuro dove non mancherà nemmeno la versione elettrica del popolare scooter. (m.r.)

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *