Celtic, i tifosi non perdonano Rodgers | Estero



Il ricordo di un amore finito a volte dura per sempre, altre termina poco dopo. Questo è il caso della storia d’amore tra i tifosi del Celtic e Brendan Rodgers. Se un paio di settimane fa i Celts erano follemente innamorati dell’allenatore che era riuscito a portare la squadra a raggiungere 69 risultati utili, ora hanno totalmente cambiato idea. 

Ai fan del Celtic Non sono bastati i 7 trofei vinti negli ultimi tre anni e il primo posto consolidato in questa stagione, per perdonare il trasferimento di Rodgers al Leicester. L’addio dell’allenatore ha causato un vero e proprio terremoto in Scozia e i suoi ex supporter non riescono a perdonare il tradimento di quello che per loro era un uomo che ha fatto storia del club.

 

Infatti, proprio ieri durante il match contro l’Hearts vinto 2-1 dal Celtic sulle tribune si è manifestata tutta la rabbia che ondeggia tra i supporter del club di Glasgow per l’addio del tecnico. In curva sono apparsi degli striscioni che recitavano “Hai scambiato l’immortalità con la mediocrità. Non sarai mai un “Celt”, sarai sempre un impostore”. Un messaggio diretto e intransigente che esprime il rammarico dei tifosi nei confronti di quello che credevano essere il loro condottiero.

 



Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *