Bologna, le pagelle di CM: Palacio e Orsolini matano il Toro | Serie A




Torino-Bologna 2-3

Skorupski 5,5: senza la deviazione di Pulgar non avrebbe subito la rete di Ansaldi. Nel secondo tempo è autore di due grandi interventi: il primo sulla conclusione dalla distanza di Rincon, il secondo su Belotti. Nel finale riaccende le speranze del Torino con un’incredibile papera sul colpo di testa di Izzo. 

Mbaye 5,5: tanti errori, molti dei quali anche di natura tecnica, da parte del terzino destro del Bologna. Quando viene puntato viene saltato con troppa facilità. Dei giocatori mandanti in campo da Mihajlovic è uno di quelli che convince di meno. 

Danilo 6,5: prestazione solida da parte del difensore del Bologna che, in coppia con Lyanco, riesce nel compito di annullare Zaza e Belotti. 

Lyanco 6: il difensore brasiliano dimostra di avere le qualità per diventare un giocatore importante. Più che sufficiente la sua prestazione in quello che è stato, e che la prossima stagione sarà ancora, il suo stadio. Nel finale viene espulso per doppia ammonizione.

Dijks 6: nella prima parte di partita fatica a contenere le continue incursioni di Ansaldi sulla sua fascia di competenza. Con il passare dei minuti riesce a prendere le misure al terzino del Torino. 

Soriano 6,5: nei mesi a Torino non è mai riuscito a convincere, quest’oggi Soriano riesce a farsi rimpiangere dai suoi ex tifosi. Co 

Pulgar 6,5: con la sua deviazione spiazza involontariamente il proprio portiere sul tiro di Ansaldi che permette al Torino di passare in vantaggio. Si fa però perdonare calciando perfettamente il rigore che permette al Bologna di andare sul 2-1.  Dzemaili 6: è sfortunato il capitano del Bologna che è costretto ad alzare bandiera bianca dopo appena 22 minuti gioco a causa un problema fisico. Il suo impatto sulla partita era stato buono. 

(dal 22’ Poli 7: meglio di così non poteva iniziare la sua partita. Pochi minuti dopo il suo ingresso in campo segna di testa la rete del momentaneo 1-1)

Orsolini 7: buona la sua partita. Con la sua velocità, la sua tecnica e i suoi dribbling riesce spesso a mettere in difficoltà i difensori del Torino. Nel primo tempo sfiora anche il gol ma uno straordinario Sirigu riesce a respingergli la conclusione, nel secondo invece il portiere granata non può nulla sua conclusione.

(dal 41’ s.t. Mattiello: sv)

Palacio 7: dopo appena due minuti gli viene annullato un gol per un fuorigioco di Lyanco, poi si trasforma in uomo-assist e, prima serve a Poli il pallone del momentaneo pareggio, poi a Orsolini quello del 3-1.

Sansone 6,5: se la difesa del Torino quest’oggi è in difficoltà come mai gli era capitato finora in campionato il merito è degli attaccanti del Bologna. Così come Orsolini e Palacio, anche Sansone è autore di una buona prestazione. 

(dal 36’ s.t. Svanberg: sv)

All. Mihajlovic 7: si prende la sua rivincita contro la società e il presidente che, poco più di un anno fa, lo avevano esonerato. Prepara ala perfezione la partita 



Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *