Ariana Grande sarà l’headliner del Manchester Pride Festival 2019





















Qualche tempo fa Ariana Grande aveva promesso che avrebbe annunciato qualcosa di speciale per la data di Manchester del suo tour mondiale 2019. Ora la cantante ha mantenuto la parola e ha confermato la sua presenza come headliner all’edizione di quest’anno del Pride Festival della città britannica.

Ariana si esibirà in una location outdoor con una capienza massima di 9.000 persone (qualcosa ci dice che i biglietti andranno sold out immediatamente) a Mayfield il 25 agosto. Nel cartellone del Manchester Pride Festival 2019 anche artisti come Years & Years, Hercules and Love Affair e molti altri.

Lo show di Ariana Grande al Pride di Manchester si terrà circa 2 anni e 3 mesi dopo il terribile attentato alla Manchester Arena, nel quale persero la vita 22 persone.

“Manchester babes, sono così entusiasta di essere headiliner del Pride. Il mio cuore. Non vedo l’ora di vedervi e vi amo così tanto”, ha scritto Ari in un tweet dopo l’annuncio della data.

In questo momento Ariana è impegnatissima nelle prove del tour che prenderà il via il 18 maggio e attraverserà gli Stati Uniti e il Canada fino a giugno. Ariana e la sua crew si sposteranno in Europa ad agosto, dove si esibiranno fino a ottobre. Purtroppo non sono in calendario concerti in Italia. Cliccando qui puoi leggere il messaggio scritto dalla cantante nel quale spiega le motivazioni. 



ph: ufficio stampa