Ariana Grande costretta a chiedere scusa per essere andata a dormire truccata





















La vita personale e professionale di Ariana Grande è sempre sotto i riflettori nel bene e nel male, che lei lo voglia oppure no. Qualsiasi cosa faccia la cantante di “Thank U, Next” viene subito analizzata, commentata e molto spesso criticata. Questa volta, però, qualcuno ha davvero esagerato e con una serie di furiosi tweet ha costretto la pop star a scusarsi per essersi addormentata senza prima essersi struccata. Ma di cosa stiamo parlando?

Tutto è nato perché Ariana ha condiviso un breve video via IG Story, mentre a letto coccola il suo cane Myron, sugli occhi qualche residuo di eyeliner nero, che non avevo tolto prima di andare a dormire. Adorabile, sì, ma qualcuno ha trovato qualcosa da ridire. Nel giro di poche ore, The Hood Oracle, un famoso account Twitter che commenta i beauty look della star, ha sgridato pesantemente la pop star, che si è vista costretta a rispondere.

Ariana ha ammesso di essersi è addormentata con il trucco sugli occhi, ma ha giurato di essere stata diligente e di aver comunque pulito ed esfoliato il resto del viso prima di andare a letto, twittando in risposta:

Ho esfoliato e ho fatto una maschera, lasciami perdere sorella“.

Ma la marea di cinguettii critici non si è fermata e Ariana ha spiegato cosa usa per struccarsi:

Tutti sappiamo benissimo che non si dovrebbe MAI andare a dormire con il make-up, perché il trucco occlude i pori, rendendo così la pelle impura e portando irrimediabilmente la formazione dei temibili brufoli. Ma a chi non è capitato di crollare sul letto dopo una lunga giornata di studio o lavoro, senza prima aver trovato la forza di struccarsi? Non dovrebbe succedere e abbiamo scritto molto sull’importanza di tenere sempre la pelle del viso il più pulita possibile, ma questa volta noi siamo dalla parte di Ariana.

ph: getty images

 

 











Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *